14° Capitolo Provinciale - Comunicato Stampa n. 5

venerdì, 14 luglio 2006

I Cooperatori paolini e gli Istituti di vita secolare consacrata

Dopo la Relazione del Superiore Provinciale, vivamente recepita dai Capitolari, hanno preso la parola i Delegati dei Cooperatori Paolini, dell’Istituto San Gabriele Arcangelo, dell’Istituto di Maria SS. Annunziata, dell’Istituto Santa Famiglia e dell’Istituto Gesù Sacerdote, preceduti da Don Lino Piva, che ha relazionato sulla Comunità di Modena e sulla Parrocchia Buon Pastore di Roma, rimaste in attesa di decollo per motivi di traffico dei lavori capitolari.

Modena, con i suoi tre moschettieri, è già operativa nella nuova casa, sede una volta dei Padri Domenicani, attigua alla Chiesa arciducale di San Domenico, vicino alla celebre Accademia Militare. Una convenzione di 10 anni con la Diocesi garantisce ai Paolini un’adeguata posizione per vivere e per svolgere il loro apostolato, che si indirizzerà principalmente in tre direzioni: Ministero pastorale in San Domenico (e su richiesta in altre cappellanie di Modena e dintorni), Libreria, Centro culturale Don Alberione, con indirizzo formativo specializzato verso i giovani. Il Centro sarà inaugurato con tutta probabilità il 26 novembre prossimo (festa del beato Giacomo Alberione).

Nella Comunità della Parrocchia Gesù Buon Pastore un nuovo arrivo, il professo temporaneo Stefano Stimamiglio. Così i componenti sono 5, guidati dal Parroco Don Alberto Fusi. La parrocchia, affidata ai Paolini fin da gli inizi nel 1937, compirà i suoi 70 anni il 7 febbraio 2007. Un triennio di speciale animazione (Comunicazione, Parola, Eucarestia) avrà inizio per celebrare l’avvenimento e dovrebbe concludersi con la riapertura della storica sala “Cinema Colombo”.

Quindi tocca ai Cooperatori paolini e agli altri Istituti di Vita Secolare Consacrata, che decisamente si presentano all’Assemblea come fratelli e sorelle, parte integrante del ritratto di famiglia, che sarà completo, sabato, con l’arrivo delle Figlie di San Paolo, delle Pie Discepole del Divin Maestro, delle Pastorelle e delle Apostoline. Dieci, tra figlie e figlie, generati dallo stesso Padre Fondatore: schierati come in un dagherrotipo indelebile, una bella famiglia nella Chiesa, come Dio ha voluto.

Nelle relazioni presentate dagli Istituti secolari e dai Cooperatori, di cui trovate il profilo essenziale nella scheda allegata, abbiamo sentito da parte loro, prima di tutto, un forte richiamo all’origine di fondazione specifica nella mente e nel cuore di Don Alberione. Nessuno si sente parente stretto o cugino della Società San Paolo, ma tutti affermano con forza di essere nostri fratelli e sorelle, con un vincolo ancora più solido di quello carnale, perché generato dallo Spirito di Dio.

Un altro aspetto, sollecitato dalle domande dei Capitolari, è stato quello si riaffermare la specificità del carisma di ogni istituto e dell’associazione dei laici cooperatori, carisma che non si identifica con quello della Società San Paolo, ma semmai lo allarga e lo completa: lievito e sale nel testimoniare la fede cristiana e la santità della vita sul proprio posto di lavoro, per i Gabrielini; negli strati sociali della convivenza umana, per le Annunziatine; nello stato matrimoniale della famiglia e tra le altre famiglie, per l’istituto Santa Famiglia; nel confronto con la realtà storica, culturale, transitoria, terrena dei laici, per i Cooperatori Paolini.

Certo, non deve mancare ove è possibile, il sostegno all’apostolato specifico della Società San Paolo. Allo stato attuale si può migliorare, e dovrà essere una connotazione che arricchisce, a sua volta, il carisma dei diversi istituti e dell’associazione Cooperatori. Si richiede tuttavia ai Paolini aiuto nella formazione, non generica, ma fondata sull’animazione e spiritualità paolina.

I Capitolari salutano tutti i fratelli che ci seguono a distanza. Chiediamo la recita della coroncina di San Paolo per tutta la nostra straordinaria Famiglia.

Don Tommaso Mastrandrea, Don Antonio Tarzia
Ariccia, 14 settembre 2006


Scarica il Comunicato n. 5

Scarica l'allegato: Presentazione essenziale degli Istituti di Vita Secolare Consacrata e dell' Associazione Cooperatore Paolini

Ricerca veloce

Calendario

Novembre 2019
Novembre 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30