Assemblea provinciale annuale

domenica, 24 giugno 2018 | di Giacomo Perego

Si è svolta ad Ariccia, dal 19 al 21 giugno scorso, l’Assemblea di Circoscrizione, prezioso appuntamento annuale di formazione permanente e di verifica. I lavori dell’Assemblea possono essere ripercorsi in tre momenti.

Un primo momento, di carattere formativo, è stato dedicato alle sfide della Digital Age. Sono state preziose, in tal senso, le relazioni di fra Paolo Benanti, esperto del mondo digitale, e del professore Federico Badaloni, docente di architettura digitale. Entrambi hanno evidenziato l’enorme cambio culturale verificatosi negli ultimi vent’anni che, però, non ha indebolito, ma fortificato l’importanza delle relazioni e di contenuti che favoriscono esperienze.

Un secondo momento è stato dedicato all’approfondimento. Ci hanno aiutato fr. Darlei Zanon, Consigliere generale, e don Carlo Cibien, Vicario provinciale, presentando i due ultimi documenti “di casa”: fr. Darlei ha ripercorso la storia e gli snodi principali delle Linee editoriali: identità, contenuti e interlocutori dell’apostolato paolino; don Carlo ha evidenziato la struttura e i temi salienti della lettera annuale Apostoli comunicatori. Per una cultura dell’incontro, ripresa dallo stesso Superiore generale don Valdir José de Castro nella Celebrazione eucaristica da lui presieduta.

Il terzo momento dell’Assemblea ha fotografato la nostra realtà. La visione d’insieme è stata offerta dal Superiore provinciale, don Eustacchio Imperato, con una relazione nitida e schietta sulle luci e ombre della Provincia. Ha fatto seguito la relazione di don Rosario Uccellatore, Direttore generale dell’Apostolato, che ha passato in rassegna le riviste del Gruppo San Paolo, il percorso di risanamento e di rilancio delle Società, le prospettive della Disp e delle librerie, come pure le iniziative nate dalla collaborazione con il Centro Culturale San Paolo e con il Centro Biblico. Don Franco Soliman, in qualità di Economo provinciale, ha quindi delineato, con chiarezza e precisione, la nostra situazione patrimoniale, economica e finanziaria. Don Ampelio Crema, Coordinatore della Formazione, ha infine illustrato le iniziative della pastorale vocazionale e giovanile. Tutte le relazioni hanno suscitato un confronto costruttivo e dinamico.

Due i fili rossi che hanno caratterizzato l’Assemblea: l’importanza delle relazioni (con Dio e tra noi), vero snodo in cui gli ideali e i progetti possono infrangersi o trovare vita; la necessità di sporcarci le mani, non rimanendo a guardare ma innescando dinamismi di bene e di apertura, prima di tutto in noi stessi e, di riflesso, nelle Comunità.

Ricerca veloce

Calendario

Luglio 2018
Luglio 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4