Eventi di Famiglia Paolina in Sardegna

martedì, 9 maggio 2017 | di Mario Giuseppe Conti

La Casa paolina di Santa Giusta (Oristano) ha vissuto in questi settimane alcuni eventi significativi. Il 25 aprile abbiamo vissuto la Giornata della Famiglia Paolina della Sardegna. Ci siamo ritrovati in circa 130 membri, per vivere l’annuale esperienza di fraternità, e di riflessione su alcuni aspetti del carisma paolino. Erano presenti, oltre i vari gruppi della Santa Famiglia provenienti da tutta la Sardegna, le Figlie di San Paolo e le Pie Discepole di Cagliari, le Pastorelle di Samassi, le Annunziatine, alcuni Cooperatori e un gruppetto di Ancille.

L’animatore dell’incontro è stato don Guido Colombo, direttore di “Insieme nella Messa”, e collaboratore della rivista Ben-Essere. La mattinata, è stata dedicata interamente alla riflessione sul messaggio di papa Francesco per la 51a Giornata Mondiale della Comunicazione Sociale: “Non temere, perché io sono con te (Is 43,5) Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo”. Nello spirito del Beato Don Giacomo Alberione, don Guido ha richiamato l’importanza di essere Famiglia per realizzare quel principio caro al nostro Fondatore: ”vivere e dare al mondo di oggi Gesù Cristo Via Verità e Vita”, con l’espressione dei nostri vari apostolati.

Come Famiglia Paolina ci ha richiamato l’importanza di essere portatori nel mondo di speranza e fiducia di fronte alle tante sfide del nostro tempo. La mattinata si è conclusa con la Celebrazione eucaristica. Il pomeriggio, dopo il pranzo conviviale e fraterno, è stato vissuto come momento di condivisione delle varie iniziative apostoliche, con l’impegno di una sempre maggiore testimonianza del nostro carisma soprattutto in ambito parrocchiale. La giornata si è conclusa con la preghiera dei Vespri e la benedizione eucaristica.

Nei giorni 29-30 aprile e 1 maggio abbiamo avuto la gradita visita fraterna del Superiore provinciale, don Eustacchio Imperato, e dell’Economo provinciale don Franco Soliman. Sono stati giorni significativi in cui hanno avuto modo di conoscere meglio la realtà paolina della Sardegna e di partecipare alla domenica biblica nella parrocchia di Santa Giusta organizzata da noi Paolini. Rispondendo alla proposta di papa Francesco, al termine dell’Anno Santo della Misericordia, di dedicare una domenica all’anno alla conoscenza e diffusione della Bibbia, la parrocchia di Santa Giusta ha vissuto la III domenica di Pasqua come domenica della Parola di Dio. Insieme a fr. Mario Toniolo ci siamo trovati in prima linea ad organizzare questo evento, sul modello lasciatoci dal nostro Beato Don Alberione.

Nella Messa vespertina di sabato 29 c’è stata la solenne l’intronizzazione della Bibbia, mentre domenica 30 aprile nella Celebrazione eucaristica delle 9,30 è stato donato un Vangelo ai ragazzi e ragazze della Prima comunione e Cresima, e al termine della Celebrazione eucaristica delle 11,00, presieduta dal nostro Superiore provinciale, si è distribuito a tutta l’Assemblea una frase biblica da custodire, come segno di accoglienza della Parola di Dio. Non è mancato anche il momento della conoscenza e diffusione della Sacra Scrittura con una mostra biblica nel salone parrocchiale.

Un grazie riconoscente esprimiamo al Superiore provinciale, all’Economo provinciale e a don Guido Colombo della loro gradita presenza. Sono stati giorni intensi e significativi che ci hanno offerto l’occasione di vivere la fraternità paolina e il valore del nostro apostolato, come desiderava il nostro amato Fondatore.

Ricerca veloce

Calendario

Dicembre 2017
Dicembre 2017
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6