Salone del Libro di Torino 2017

giovedì, 25 maggio 2017

La trentesima edizione del Salone del Libro di Torino è stata caratterizzata da una forte affluenza di pubblico. Una partecipazione talmente numerosa, e ben al di sopra delle aspettative, da far pensare ad una sorta di “riscossa” del pubblico torinese, forse timoroso di perdere il proprio storico Salone in favore della recente kermesse milanese “Tempo di Libri”.

Fin dal primo giorno si sono visti corridoi pieni, stand invasi da normale pubblico e da scolaresche di ogni età; tutto questo malgrado l’orario di apertura ridotto rispetto agli scorsi anni.

La Diffusione San Paolo era presente con un ampio e luminoso stand, costruito sulla falsariga di quello di Milano, e realizzato in collaborazione con le Edizioni Paoline, come accade oramai dal 2014.

Erano presenti tutte le novità editoriali dei due marchi, tra i quali vanno segnalati per le Edizioni San Paolo “Il Sole fra le dita”, recentissimo Premio Andersen per la categoria oltre 15 anni, “Io Rinasco” di Annalisa Minetti, nonché tutta la più recente produzione legata alle apparizioni di Fatima, al Santo Padre e a don Lorenzo Milani.