Nuovo presidente e nuovo consiglio direttivo del Centro Culturale San Paolo – Onlus

mercoledì, 30 marzo 2011 | di Ampelio Crema

Logo del Centro Culturale San PaoloSabato pomeriggio, 26 marzo 2011, sotto la presidenza di don Roberto Ponti e con la presenza del Superiore Provinciale don Vincenzo Marras, presso la sede della Società San Paolo di via Portuense 746, in Roma, si è svolta l’Assemblea nazionale dei soci del CCSP. Erano presenti rappresentanti delle sedi periferiche attive: Alba, Caserta-Campania, Firenze, Roma, Vicenza.

Dopo un intervento del Superiore provinciale sul tema: L’animazione culturale in Italia. La prospettiva paolina si sono affrontati gli argomenti previsti per l'Assemblea dallo Statuto. In particolare c'è stata la Relazione del Presidente relativa all'anno sociale 2010 e la presentazione delle attività svolte e i progetti futuri delle singole sedi. Si è poi passati alla presentazione e approvazione del Bilancio – Esercizio 2010 – da parte del Tesoriere, don Vito di Luca.

Il Presidente del CCSP, d. Roberto Ponti, presentatosi dimissionario all'Assemblea a causa del suo trasferimento nella Repubblica Democratica del Congo, ha poi aperto le elezioni del Direttivo nazionale e del Presidente, ricordando i compiti e le modalità di elezione.

Il nuovo direttivo è così composto: don Ampelio Crema (presidente); don Gabriele Maffina della sede di Alba; sig. Raffaele Mazzarella della sede di Caserta-Campania; il sig. Antonio Pigatto della sede di Vicenza; don Francesco Todaro della sede di Firenze; don Roberto Ponti (per progetti di solidarietà internazionale con il Congo).

A questi, secondo lo Statuto, si aggiungono don Vincenzo Marras (come membro di diritto, in quanto Coordinatore della Pastorale Vocazionale Paolina) e don Vito di Luca (eletto Tesoriere del Centro Culturale San Paolo).

Ricerca veloce

Calendario

Gennaio 2018
Gennaio 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3