Il Rettor Maggiore dei Salesiani riceve il nuovo numero di "Vita pastorale" che pubblica un dossier su don Bosco

sabato, 31 gennaio 2009 | di Giuliano Censi

La copertina del numero di "Vita pastorale" con il dossier dedicato a Giovanni Bosco.Il giorno 30 gennaio 2009 d. Giuliano Censi ha incontrato a Carmagnola (TO) don Pascual Chàvez, il Rettor Maggiore dei Salesiani, messicano. Ricevendo da don Censi, direttore di Vita Pastorale le prime copie del numero di febbraio del mensile paolino, don Pasqual ha ringraziato il giornale e la Società San Paolo per aver dedicato un dossier impegnativo (21 pagine) sui 150 della fondazione della Congregazione salesiana, le cui celebrazioni iniziano il giorno 31 gennaio, festa di san Giovanni Bosco. In pratica i paolini sono usciti prima di loro. Per chi lavora a vario titolo a Vita Pastorale è una bella soddisfazione, e il dossier è riuscito abbastanza bene. Siamo perciò invitati a leggerlo.

Oltre l’apertura dello stesso Rettor Maggiore, il dossier contiene un importante articolo del card. Tarcisio Bertone, Segretario di Stato (che ha terminato il suo scritto durante un recente viaggio in America Latina); inoltre ci sono 4 lettere inedite di don Bosco, tra cui una a Cavour e un’altra al segretario del concilio Vaticano I, in cui don Bosco chiede il motivo per cui non è stato invitato al concilio.

Impressionano alcuni numeri: i Salesiani oggi sono 15.750, 500 novizi e 200 ordinazioni sacerdotali all’anno; le Figlie di Maria Ausiliatrice sono oltre 14.000. In sviluppo sono i Paesi emergenti come l’India che si avvia a superare l’Italia nel numero dei membri.

Ricerca veloce

Calendario

Novembre 2019
Novembre 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30