19° Capitolo Provinciale della Società San Paolo

Gesù Maestro
logo capitolo

Informazione n° 8

La giornata del 17 giugno si apre in una frescura benedetta, perché sta piovendo a più non posso: “Benedite tuoni, lampi e nubi il Signore; Benedite piogge il Signore”.

Cominciamo con il canto delle Lodi e la celebrazione eucaristica presieduta dal nostro confratello biblista don Primo Gironi, della Comunità di Firenze. All’omelia egli ribadisce la dimensione verticale della nostra preghiera, perché diretta al Padre che ha largheggiato facendo abbondare in noi ogni grazia, in modo che sale a lui l’inno di ringraziamento.

Alle ore 9 ci ritroviamo in aula per la puntuale Preghiera del Capitolo, che ne introduce la sessione odierna.

Si procede con la lettura, l’integrazione, l’approvazione del verbale e di questa informazione sui lavori capitolari di ieri. Poi si va avanti nel lavoro di revisione del Documento finale, il cui testo domani sarà votato in forma definitiva.

Nel primo pomeriggio sono eletti altri due Consiglieri: don Franco Soliman e fratel Domenico Cosenza.

A questo punto il Superiore Provinciale e i Consiglieri che l’accompagneranno per un quadriennio nel Governo provinciale meritano davvero di posare per una foto ricordo da inoltrare poi alle comunità.

Si completa l’ultima revisione del Documento finale, cui seguono le proposte di tre mozioni al Governo Provinciale sottoscritte rispettivamente da don Vito Di Luca, fratel Francesco Bernardi, don Innocenzo Dante.

Vengono presentati all’assemblea alcuni messaggi che il Capitolo intende indirizzare rispettivamente alla Famiglia Paolina, ai Confratelli della Provincia Italia, ai Collaboratori laici.

La sessione capitolare si è chiusa alle 19,30 a un passo dalla cena.

Ariccia, 17 giugno 2015

Don Angelo De Simone


Scarica il pdf: Informazione n° 8.

inserito: 18 giugno 2015 alle 10:57